Clinica forense

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN CLINICA FORENSE

Seconda edizione

(150 ore di formazione teorico-pratica con la partecipazione a una CTU come uditore) - 50 crediti ECM

Presentazione del Corso

La psicoanalisi ha sempre avuto uno sguardo attento alla società e alla comprensione del disagio sociale: l’uso dell’approccio psicoanalitico nell’ambito forense ne è una naturale conseguenza.

Il Tribunale richiede la consulenza psicologica in campo civile e penale, là dove deve decidere interventi a tutela dei minori o in aiuto a famiglie multiproblematiche o nell’accertamento di reati in cui il minore è coinvolto come vittima o come autore. Si richiede sempre più spesso, visto il contemporaneo panorama giuridico, un approccio particolare ed appropriato negli interventi relativi alle famiglie migranti.

Occuparsi, quindi, del settore forense come psicologi e psicoterapeuti ad orientamento psicoanalitico richiede una formazione complessa e l’acquisizione di un linguaggio specifico; occorre integrare il sapere clinico con il sapere giuridico, facendo riferimento a precisi principi deontologici e acquisendo una metodologia specifica per lo svolgimento della consulenza tecnica e della perizia.
Il corso avrà una ricca impostazione teorico-pratica, ponendo l’attenzione sul “saper fare”, offrirà il contributo di professionalità diverse con comprovata esperienza nell’ambito sia clinico che forense, offrirà un’ampia discussione/esercitazione su casi forensi e soprattutto l’opportunità di affiancare un CTU come Uditore durante un incarico peritale, rielaborando in supervisione quanto esperito.

Programma del corso

Il corso avrà durata annuale per un totale di 150 ore suddivise in 9 weekend (sabato con orario 9-13 e 14-18, domenica con orario 9-13) da gennaio a dicembre 2023. Compatibilmente con la situazione pandemica in corso, le lezioni si svolgeranno in presenza, a Torino, presso il Centro Studi Omnibus, Via Giolitti 33.
Responsabile scientifico
Dott.ssa Mirella Rostagno
Provider accreditamento STAFF P&P S.r.l. Il corso verrà accreditato per: Psicoterapeuti, Psicologi e Dottori Magistrali in Psicologia, Neuropsichiatri Infantili.
Il corso, a numero chiuso, verrà attivato al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.
Previsti 50 crediti ECM

Docenti

Stefano Ardagna - Componente del Direttivo della Camera Minorile di Torino

Annalisa Balbo - Psicologa Psicoanalista Spi

Giulia Brolato - Specialista Ambulatoriale Psicologia dell’Età Evolutiva

Antonina Calligaris - Psicologa Psicoterapeuta, Consulente e Perito del Tribunale di Torino

Daniela Cassano - Medico Neurologo, Psicoterapeuta

Cesare Castellani - ex Magistrato

Patrizia Cavani - Psicologa Psicoterapeuta, Consulente e Perito del Tribunale di Torino

Morena Danieli - Psicologa Psicoterapeuta, Research Fellow UniTn

Marilena Dellavalle - Prof. Associato e presidente del Corso di Laurea in Servizio Sociale UniTo

Patrizia De Rosa - Neuropsichiatra Infantile, CTU e CTP del Tribunale

Chiara Donat Cattin - Avvocato penalista

Laura Fattori - Psicologa Psicoterapeuta

Franco Freilone - Professore associato Facoltà di Psicologia UniTo

Antonio Pellegrino - Psichiatra, CTU e CTP del Tribunale

Chiara Pugnetti - Psicologa Psicoterapeuta

Anna Ronfani - Avvocato penalista

Mirella Rostagno - Psicologa Psicoterapeuta, Consulente e Perito del Tribunale di Torino

Ilaria Saracano - Psicologa Psicoterapeuta, Membro Rete Psi-LabTalento UniPv

Alessandra Simonetto - Psicologa Psicoterapeuta, didatta COIRAG

Serena Schiva - Psicologa Psicoterapeuta, Consulente e Perito del Tribunale

Antonina Scolaro - Avvocato familiarista

Daniela Settembrini - Psicologa Psicoterapeuta CTP per il Tribunale di Torino, Presidente di A.Psi.C.

Simona Taliani - Prof. Associato UniTo Dipartimento di Culture, Politica e Società

Precious Ugiagbe - mediatrice etnoclinica

Calendario del corso

La  clinica  forense 

Sabato 14/01/23

9.00 Presentazione del Corso (Rostagno)

9.15-11.00 L’interdipendenza dei saperi nella clinica forense (Freilone)

11.15-13.00 Etica e deontologia nella clinica forense (Cavani) 

14.00-15.45 La  Consulenza  d’Ufficio e la Perizia (Pellegrino)

16.00-18.00 I ruoli  rivestiti  dallo  psicologo/psicoterapeuta nell’ambito forense (Rostagno)

Domenica 15/01/23

9.00-13.00 I  riferimenti legislativi (Castellani)  

Sabato 18/02/23

9.00-10.00 Riferimenti etici e deontologici (Settembrini)

10.00-11.00 Riferimenti  teorici (attaccamento,  sviluppo,  relazioni  oggettuali,  trauma)   (Rostagno)

11.00-13.00 I bisogni del bambino (Saracano)

14.00–17.00 I bisogni dell’adolescente (Pugnetti, Fattori)

17.00-18.00 Discussione su esemplificazioni cliniche

Domenica 19/02/23

9.00-11.00 Il minore esposto (Rostagno)

11.00–13.00 La testimonianza del minore (De Rosa)

Il  quesito  in  ambito  Civile   

Sabato 18/03/23

9.00-11.00 Riferimenti legislativi specifici: il Diritto di Famiglia (Scolaro)

11.00-13.00 Il minore conteso nelle cause di separazione e divorzio (Cavani)

14.00-16.00 Il  minore scisso nell’alienazione parentale (Rostagno)

16.00-18.00 Discussione/esercitazione su casi forensi

Domenica 19/03/23

9.00–12.00 Il minore e la fratria nelle famiglie ricomposte (Rostagno)

12.00-13.00 Discussione/esercitazione su casi forensi

Il  quesito  in  ambito  Minorile  

Sabato 15/04/23

9.00-11.00 Riferimenti legislativi specifici: il ruolo del Curatore Speciale (Ardagna)

11.00–13.00 La genitorialità: competenze/funzioni/capacità genitoriali (Schiva)

14.00-15.30 Il  minore migrante (Schiva)

15.30–17.00 Le famiglie migranti (Taliani)

17.00-18.00 Discussione/esercitazione su casi  forensi

Domenica 16/04/23

9.00-11.00 Il minore affidato e le famiglie multiproblematiche (Rostagno)

11.00-13.00 Il minore adottato (Simonetto)

Il  quesito  in  ambito  Penale 

Sabato 13/05/23

9.00-11.00 Riferimenti legislativi specifici: tutela del Minore maltrattato (Ronfani)

11.00–13.00 Il  minore abusato (Calligaris)

14.00-16.00 Il minore autore di reato (Rostagno)

16.00-18.00 Discussione/esercitazione su casi forensi

Domenica 14/05/23

9.00-11.00 La messa alla prova (Donat Cattin) 

11.00-13.00 Il carcere minorile (ed. o ass. sociale del Ferrante Aporti)

Fase della diagnosi

Sabato 17/06/23

9.00-10.30 Il colloquio in ambito forense (Settembrini)

10.30–12.00 I test carta e matita (Pugnetti)

12.00-13.00  Esercitazione

15.00-16.00 La relazione genitori–figli nell’infanzia e nella latenza (Cassano)

16.00-17.00 La relazione genitori-figli in adolescenza (Fattori)

17.00–18.00 Discussione/esercitazione su casi forensi

Domenica 18/06/23

9.00-11.00 L’osservazione (Brolato)

11.00-13.00 L’uso del luogo neutro (Rostagno)

Sabato 30/09/23

9.00-11.00 La valutazione delle condizioni psico-evolutive del minore (Balbo)

11.00–13.00 La valutazione delle capacità genitoriali (Schiva - Ugiagbe)

14.00 –15.30 I test cognitivi (Saracano - Danieli)

15.30-17.00 I test proiettivi (Saracano)

17.00-18.00 Discussione/esercitazione su casi forensi 

Domenica 01/10/23

9.00-10.00 La valutazione delle capacità genitoriali nell’adozione (Rostagno)

10.00-12.00 Cenni all’utilizzo del Test di Rorschach (Rostagno)

12.00-13.00 Esercitazione

Fase della prognosi  

Sabato 04/11/23

9.00- 12.00 Progetto e sostegni possibili (Dellavalle)

12.00–13.00 Discussione

14.00–16.00 La costruzione della Rete (Brolato)

16.00-18.00 Discussione/esercitazione su casi forensi

Domenica 05/11 /23

9.00–12.00 Il percorso pratico della consulenza tecnica e della perizia (Rostagno)

12.00-13.00 Discussione

La stesura degli elaborati 

Sabato 02/12/23

9.00–11.00 La stesura dell’elaborato peritale (Rostagno)

11.00–13.00 La stesura della relazione di Parte (Cavani)

14.00 -16.00  Risposta al quesito in ambito civile/minorile e in ambito penale (Schiva, Calligaris)

16.00–18.00  Discussione/esercitazione su casi forensi

Domenica 03/12/23

9.00–11.00 Cenni alle procedure pratiche e all’uso della piattaforma telematica (Rostagno)

11.00-13.00 Espletamento degli obblighi ECM

Costi:

Iscrizione entro il 23/12/2022: 2000 € + IVA 22%

(da versare anche in tre rate: 800 € + IVA al momento dell’iscrizione,  800 € + IVA  entro il 28/02/2023 e 400 € + IVA entro il 30/04/2022)

Per informazioni e iscrizioni:

TELEFONO: +39 3792674406
EMAIL: amministrazione@apsic.it

SEGRETERIA ECM e organizzativa

Dott.ssa C. Pugnetti